L’uscita del sistema di gestione del debito delle famiglie

Mentre il governo e le autorità finanziarie hanno annunciato un piano di gestione del debito delle famiglie, il governo ha previsto che il limite di prestito diminuirà significativamente per i bassi redditi.

Secondo i diritti finanziari del 30 dicembre, il comitato finanziario ha annunciato il suo piano di gestione del debito delle famiglie il giorno precedente e ha deciso di applicare il regolamento del 40% (tasso di rimborso del debito totale) per ogni banca. Il DSR è la quota di tutti i prestiti annui, compresi i mutui per le case, i prestiti di credito e i tesseri, che rappresentano il reddito annuale.

Il punto centrale di questa politica di gestione del debito delle famiglie è l’applicazione di regolamenti DSR attualmente applicati per ogni istituzione finanziaria. Attualmente, solo il 40% delle banche è stato concesso in prestito per ogni settimana, ma è vietato in futuro.

In primo luogo, la FTC ha deciso di applicare il DSR di unità di parcheggio anche quando si utilizzano mutui per le case con oltre 600 milioni di won in garanzie in tutta l’area regolamentata, compresa la regione di coordinamento, che verrà alla fase 1. I prestiti di credito eliminano i requisiti di reddito e i prestiti sono regolati da DSR con prestiti di credito superiori a 100 milioni di won.

A partire dal prossimo luglio, il regolamento sarà ulteriormente rafforzato nella seconda fase. Se il prestito totale supera i 200 milioni di won, il 40% di DSR sarà regolato. A partire dal luglio 2023, il piano prevede di estendere l’intero obiettivo regolamentare, includendo l’applicazione della terza fase per applicare il regolamento DSR del 40%, che supera il totale di 100 milioni di won.

Inoltre, il regolamento del 40% DSR è stato applicato solo se il prestito è stato concesso in prestito per un reddito annuo superiore a 80 milioni di won e superiore a 100 milioni di won per il prestito di credito, ma a partire da luglio sarà applicato a prestiti di credito superiori a 100 milioni di won, indipendentemente dal reddito

La banca ha previsto che il danno per le famiglie a basso reddito sarebbe stato 비대면폰테크 grave quando è stato annunciato questo “migliore di gestione del debito delle famiglie”.

Poiché il prestito di mutui per le case, che ha ottenuto solo un valore di garanzia, è stato applicato un DSR, il limite di prestito è determinato in base al reddito.

Inoltre, per i consumatori ad alto reddito, non è stato possibile ottenere prestiti sufficienti anche se la capacità di rimborso è stata supportata dal regolamento LTV (40% del surriscaldamento speculativo e speculativo e 50% del settore coordinato) del 40%. Tuttavia, i bassi redditi hanno potuto prendere in prestito denaro ingenti per comprare una casa, ma quando hanno iniziato a guadagnare rimborsi individuali, hanno sottolineato che i limiti di prestito sono in gran parte ridotti rispetto ai loro alti redditi.

Un funzionario della banca centrale ha dichiarato: “Per riempire i soldi che mancano quando viviamo in casa, ci sono molte famiglie che usano prestiti di credito fuori dal mutuo per le case”, aggiungendo: “Dato che il limite di prestito totale è stabilito per il reddito, sarà difficile acquistare una casa con vari prestiti”.

Il funzionario ha dichiarato: “I bassi redditi sono probabilmente colpiti da un forte calo dei redditi, e i redditi più alti spesso non hanno limiti di mutuo per le case secondo le normative LTV. In altre parole, se si rilascia un limite di credito in una banca, si può ottenere un prestito combinato con un prestito di credito a un mutuo (ipotecario).Tuttavia, i casi di basso reddito potrebbero essere costretti a ridurre i limiti di prestito con il regolamento DSR “, ha spiegato.

댓글 달기

이메일 주소는 공개되지 않습니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다